Marko Jouste - Finlandia (chitarra)

Marko Jouste è un chitarrista finlandese specializzato nel repertorio dell’800. Ha studiato al Conservatorio di Tampere, in Finlandia dove si è diplomato nel 2000, ultimando anche la specializzazione. Dal 1994 ha anche studiato con Carlo Barone all’Accademia l'Ottocento in Italia.

Suona con una Gaetano Guadagnini del 1822.

Oltre all’attività nella musica classica ha un particolare interesse alla ricerca sulle culture musicali popolari indigene. Dal 1994 ha studiato la musica classica turca e l’ud-liuto turco.

Dal 2000 ha  lavorato come etnomusicologo all’Università di Tampere, dove ha pubblicato la sua Tesi sulle tradizioni musicali del popolo Sámi.

E’ anche attivo in Scandinavia come liutista, cantante e compositore.

Ha registrato due CD con il gruppo Vilddas.

 

Mikko Ikäheimo - Finlandia (chitarra)

Il Finlandese Mikko Ikäheimo (n.1972) ha studiato chitarra alla Sibelius-Academy di Helsinki e in seguito alla Music Academy di Basilea (Svizzera) con Oscar Ghiglia. Mikko ha anche studiato tiorba e musica antica alla Schola Cantorum Basilensis, Basilea.

Mikko è stato premiato in vari Concorsi di Chitarra, ad esempio ha vinto la Stafford guitar competition 2003 in Gran Bretagna e il terzo premio al Concorso di Gargnano in Italia. Oltre che in Finlandia, ha suonato in Svezia, Estonia, Gran Bretagna, Spagna, Italia e Svizzera.

Mikko Ikäheimo è un musicista versatile. Il suo repertorio comprende musica dal Rinascimento ad oggi, suonato su strumenti d’epoca. Molti Compositori Svedesi e Finlandesi gli hanno dedicato nuovi brani. Tra questi, brani solistici, cameristici ed un Concerto da camera. Mikko ha registrato un CD di musica contemporanea.