Il Festival Internazionale “‘800” presenta la sua Quarta Edizione, improntata allo sviluppo territoriale, didattico, professionale e artistico. L'Edizione 2008 si svolgerà per la prima volta nei territori del Coros, con Sede principale a Ittiri ed allargata anche quest'anno ad altri Comuni della zona.

La Manifestazione comprenderà anche una serie di interventi nelle Scuole Elementari e Medie del territorio, con Lezioni-Concerto e presentazioni degli strumenti musicali, allo scopo di sensibilizzare i giovani alla musica come mezzo espressivo, e prepararli ad una partecipazione ai Concerti del Festival Internazionale.

Durante il Festival, particolare attenzione sarà dedicata alla Formazione, con Corsi di Alto Perfezionamento sulla "prassi esecutiva" dell'800 e sullo Stile Italiano, per sostenere la crescita professionale ed artistica di giovani interpreti di talento, attraverso classi e seminari, e con l'inserimento di giovani Solisti nell'organico dell'Orchestra, per l'esecuzione di Concerti nell'ambito del Festival stesso, e la partecipazione ai Concerti di Musica da Camera. Prove e lezioni si svolgeranno quasi ogni giorno, e saranno aperte ad uditori.

Il Festival consisterà in una Rassegna Internazionale di Concerti, quest'anno della durata di 10 giorni. Il Programma Artistico sarà focalizzato dapprima sulla Musica da Camera con Chitarra, nell'800. Solisti e formazioni da Camera saranno protagonisti di 4 Serate, presentando vari programmi musicali di Chitarra, Due Chitarre, Chitarra e Oboe, e Chitarra e Canto. I programmi musicali saranno eseguiti, con preziosi strumenti originali dell’epoca, dai Maestri del Corso Internazionale, Carlo Barone (Parigi), Antonio Scarinzi (Lecce), Adrian Walter (Darwin-Australia), Robert Trent (Radford –Virginia-USA) e da giovani di grande talento, tra i quali spiccano Jacob Cordover (Australia-chitarra), vincitore di vari importanti Concorsi Internazionali, Laura Karney, (USA-oboe) e Marko Jouste e Mikko Ikäheimo (chitarra-Finlandia).

Di seguito, il programma proseguirà con l’Orchestra del Festival “800”, diretta da Carlo Barone, specializzato nel repertorio Classico eseguito con strumenti e prassi esecutive d'epoca. L'Orchestra sarà protagonista di 4 Serate, presentando,oltre a una Sinfonia per Archi di F. Mendelssohn, un Programma imperniato sull’Opera di Mauro Giuliani, di cui saranno eseguiti i 3 Concerti per Chitarra e Orchestra, con Antonio Scarinzi, Adrian Walter (Australia), Robert Trent (USA) e vari giovani talenti come solisti.

La novità e particolarità dell’Edizione 2008 del Festival è la presenza, sia nei Concerti da Camera che nell’Orchestra, di numerosi musicisti sardi, tra i quali spiccano la Soprano Maria Teresa Pasta,  ed il Violinista Marco Ligas, Primo Violino dell’Orchestra, anch’essa costituita in prevalenza da musicisti sardi, che avranno la possibilità, sotto la Direzione del M.° Carlo Barone, di  mettere in comune la loro esperienza con i vari solisti provenienti da Europa, USA e Australia. Lo scopo di questa scelta è lo scambio di esperienze e la crescita dei talenti locali, attraverso il contatto con musicisti di culture molto lontane …  facendo musica insieme, per il piacere del pubblico.

Da più di un ventennio l'Associazione Accademia l’Ottocento, fondata da Carlo Barone, si occupa di ricercare e riproporre al pubblico il repertorio musicale classico, con l'intento di sviluppare una visione globale, indispensabile a sintetizzare il gusto musicale originale che, pazientemente ricostruito, può rendere più comprensibile e ancora attuale la produzione musicale dell’800, ricca di valori artistici oggi ancora poco evidenziati.

Il lavoro di didattica e formazione svolto dall'Accademia negli scorsi anni ha avuto attenzione e riconoscimenti da alcune delle più importanti istituzioni internazionali, come la Juilliard School di New York, l'Università di Yale, la Royal Academy di Londra, l’Università di Darwin in Australia, con la quale l’Accademia l’Ottocento è gemellata

 

Sedi: 

Ittiri  -  Chiesa di San Pietro in Vincoli

Ittiri  -  Chiesa di S.Francesco

Ittiri  -  Auditorium delle Scuole Elementari

Cargeghe -   Oratorio di Santa Croce

Uri  -   Chiesa di S.Maria della Pazienza

Thiesi  -   Santuario Madonna di Seunis

Olmedo  -   Auditorium Comunale

Villanova Monteleone  -  Santuario di Nostra Signora Interrios

Porto Torres -   Basilica di S.Gavino

 

Attività:

CICLO di CONCERTI di Musica da Camera e dell’Orchestra del Festival “800”

CORSO Internazionale di PERFEZIONAMENTO

obiettivi:

recupero della tradizione musicale interpretativa originale del sec. XIX°, ormai quasi scomparsa, che per la sua caratteristica colta ed  "europea" e la sua dimensione che valorizza la creatività interpretativa dell'individuo può essere ancora attuale.

riproposizione al pubblico di oggi della "musica in stile italiano", grande patrimonio storico/musicale, che ora giace quasi  dimenticato nelle Biblioteche, e che fu elemento unificatore della cultura musicale europea dell'800,  comune denominatore della vita culturale delle grandi città europee.

Il Corso può contare su una qualificatissima partecipazione, con rappresentanti di prestigiose Scuole e Università. Ad esso prendono parte i musicisti che intendono tenersi al corrente dello sviluppo delle ricerche nel campo della musica classica dell'800 eseguita con strumenti originali d'epoca e con prassi filologiche.

 

Destinatari:

musicisti: attività specifica di formazione e aggiornamento culturale/professionale

popolazione: valorizzazione del patrimonio storico/musicale, attraverso esecuzioni pubbliche

 

Sviluppo:

culturale e sociale attraverso nuove occasioni di ascolto musicale anche di opere rare.

turistico, con possibilità di futuro ampliamento del circuito territoriale.



Direzione artistica :               M.° Carlo Barone

Direzione organizzativa :      Dott.ssa Giuseppina Marras Sotgiu

Registrazioni video digital :   Marco Sanna

Management France  :         Marie Cochet

 

per il Comune di Ittiri :          Dr. Francesco Sanna


 

 

 

in progress ...